“PROM&COM”: uniti contro la violenza

Con oggi giungiamo al secondo appuntamento della #rubrica #discoverstudentslab, uno spazio dedicato alla scoperta delle minicompany che hanno partecipato alla competizione nazionale per l’a.s. 2015/2016, per dare modo a tutti di scoprire chi sono gli studenti che hanno partecipato all’evento ma soprattutto in cosa consisteva il loro progetto d’impresa.

Ci troviamo in compagnia della Minicompany “Prom&Com”.

Lasciamo direttamente la parola ai ragazzi che ci racconteranno della loro esperienza con Students Lab

 

Ciao a tutti,

Iniziamo con le presentazioni! Siamo dei ragazzi appartenenti all’Istituto Tecnico Commerciale “Vittorio Bachelet” di Ferrara, con indirizzo di studi turismo. Durante la nostra esperienza con Students Lab il nostro laboratorio ha seguito il programma formativo .com che si realizza attraverso la creazione e la gestione di laboratori di comunicazione. Nel nostro caso, grazie ad una meticolosa cura ed attenzione nell’aspetto della produzione, sono stati realizzati due video spot tesi ad attirare l’attenzione del pubblico affrontando tematiche attuali come l’emancipazione e la violenza sulle donne. Per la creazione del primo video sono state prese come esempio donne che, nella storia, hanno lasciato un segno e si sono rivelate importanti, mentre il secondo filmato vede come protagoniste proprio lo staff di Prom&Com, composto prevalentemente da figure femminili. 

Prom&Com” è il nome dato alla minicopmany, diminutivo di Promotion and Comunication. Come una vera e propria azienda ogni membro ha ricoperto un ruolo preciso; nello specifico: per quanto riguarda i RUOLI TRASVERSALI: Alessandro Stempliuc_ Amministratore delegato; Sonia Selena Raucci_ Account; Responsabile amministrativo e finanziario­­_ Elena Bellentani. Per quanto invece concerne l’ORGANIZZAZIONE EVENTI: Direttore di produzione_ Martina Sevà; Responsabile logistica_ Chiara Turolla; Responsabile marketing e public relations_ Giovanni Alfano. Per l’AGENZIA DI PUBBLICITA’: Art director e copy writer_ Alessandro Stempliuc; Video maker e foto/video reporter_ Alessandro Stempliuc. Per l’UFFICIO STAMPA: Addetto stampa e generalista di settore_ Svenja Potzl; Addetto stampa web generalista di settore_ Sonia Selene Raucci. Per la WEB AGENCY: Responsabile agenzia web e blogger_ Melanie Zambardi; Digital strategist e analistics_ Sonia Selene Raucci.

Ora vi spieghiamo in cosa consiste il nostro progetto e la motivazione che si nasconde dietro:

Noi di Prom&Com riteniamo che la serietà, il rispetto dei tempi e la professionalità nell’esecuzione dell’attività lavorativa siano la chiave per il successo. Questo perché un’azienda affidabile, per essere considerata tale, deve garantire il massimo delle prestazioni per soddisfare al meglio i propri clienti. Per realizzare tutto ciò abbiamo utilizzato come strategia di marketing l’adozione della pratica del merchandising mediante l’utilizzo di simboli, citazioni e tematiche efficaci, note e ricorrenti. A questo si lega concettualmente l’elemento chiave della nostra campagna sociale; il fiocco rosa, che, inizialmente sospetto agli occhi della giuria, si è rivelato l’arma vincente. Invece per la diffusione del nostro materiale abbiamo usufruito di canali di comunicazione quali sito web dell’azienda, pagina facebook e instagram.

Tutto ciò è stato possibile grazie al progetto Students Lab che ci ha offerto la possibilità di immedesimarci nella figura di un piccolo socio imprenditoriale, entrando in contatto con il mondo del marketing aziendale. Questa esperienza, versata in una competizione regionale e nazionale, surclassando completamente le aspettative di tutti, ci ha permesso di sfruttare tutte le nostre capacità ottenendo risultati concreti per il successo nell’ambito lavorativo. Students Lab è stato molto interessante sotto vari punti di vista, a partire dal tentativo di lavorare insieme per un obiettivo comune, sino alla capacità di confrontarsi con altri ragazzi della nostra età, presentando il proprio lavoro nel migliore dei modi. Si tratta di un laboratorio che ha come obiettivo quello di formare i ragazzi, dando loro la possibilità di manifestare la propria creatività durante tutto il percorso. I giovani rappresentano il “motore” del futuro e l’innovazione in quest’ambito gioca un ruolo fondamentale. Se dovessimo indicare Uno dei momenti che ricordiamo con più piacere è sicuramente  l’attesa del colloquio con i giudici, durante la competizione  nazionale tenutasi a Roma; nonostante la stanchezza fisica e mentale, lo spirito di squadra e la voglia di presentare al meglio i nostri elaborati ci hanno mantenuti motivati e saldi. Al termine di questa esperienza diciamo senz’altro Students Lab è un’opportunità che consigliamo assolutamente a tutti; una volta capito di cosa si tratta è un’occasione unica che tira fuori il meglio di sé nei ragazzi, sollecitandoli anche a livello personale, rivelandosi infine una grande soddisfazione.

 

Grazie ragazzi per il tempo che ci avete dedicato e per la vostra collaborazione.

Per chi volesse sapere qualcosa in più su di loro vi invitiamo a visionare la loro pagina FB https://www.facebook.com/promandcom/?fref=ts

 

Termina così il secondo appuntamento con la #rubrica #discoverstudentslab: momenti ricchi di emozioni, che non finiscono qui. Ci ritroviamo prossimamente con un altro appuntamento.

 

“Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo”. (Aristotele)

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.